bello sentire speranza

c'è qualcuno, proprio il sacerdote di satana Ihatenewlayout, dipendente youtube CIA, che cancella questa frase: "hallelujah burn satan, scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself, in Jesus's name, amen alleluia"

tutto il buon lavoro di: S.p.A. Bildenberg, USA, UE, TURCHIA e la democrazia di: suo Al-Nursa, Al-Qaeda ISIS, tutto sempre sharia Lega ARABA il nazismo in Siria e Iraq. MA SATANA BUSH DISSE CHE AVREBBE PORTATO LA DEMOCRAZIA IN SIRIA, ED INVECE I SACERDOTI CANNIBALI DELLA CIA HANNO PORTATO L'INFERNO! ] [ ROMA, 16 SET - Almeno 38 persone sono morte ed altre 150 sono rimaste ferite dopo il lancio di razzi sulla città siriana nordoccidentale di Aleppo, secondo quanto riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo le fonti dell'organizzazione, i razzi sarebbero caduti in tre quartieri controllati dalle forze governative e tra le vittime ci sarebbero 14 bambini e tre donne. L'agenzia statale siriana Sana parla di 20 civili morti e 100 feriti, in attacchi portati con razzi da parte di "terroristi".
======
come fa ANSA a fare una RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA ] su una notizia politicamente rilevante, senza un contributo critico, che su un pensiero di autore si potrebbe mettere un Copyright ma, non su una notizia! TUTTO QUESTO è UN CRIMINE COSTITUZIONALE MASSONICO.
======
Enlightened disengagement, I respect your power, I do not respect your authority. False witness a claim of debt whereby a RedSHeild private owned Central Bank Corp, Fed Reserve Bank creates sovereign national debt digitized out of thin air from noting of value a compounding false debt upon every human in the boarders of america collected with income tax. Debt is slavery. Slavery through false debt is bearing false witness against humanity.
===========
cominciano ad avere paura gli USA che i Russi E TUTTO IL MONDO, scoprino che L'ISIS è una creatura dei massoni USA ed europei. ] questa è LA DIMOSTRAZIONE, CHE, 1. OBAMA MENTE SAPENDO DI MENTIRE OPPURE CHE, 2. I GENERALI DELLA NATO PRENDONO OBAMA PER IL CULO COME VOGLIONO! questa seconda ipotesi è la più probabile! http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2014/03/27/ucraina-fmi-piano-aiuti-14-18-mld-dlr_92333ac8-d4c0-44fc-937e-419c7f3f4e0b.html [ "Mosca deve ritirare le truppe" dal confine, aveva intimato da Riad Obama, accreditando così le voci che si accavallano da giorni sul dispiegamento di soldati russi pronti a invadere il sud-est dell'Ucraina. Voci rilanciate oggi dal Wall Street Journal, secondo cui il Cremlino è "pronto per una offensiva su vasta scala" con "quasi 50 mila" militari lungo la frontiera. La Russia aveva da parte sua negato sdegnata, accusando l'Occidente di essere disinformato o in malafede, perché dalle recenti ispezioni internazionali, condotte in cielo come in terra da osservatori non certo filo-russi (ucraini, estoni, lettoni, lituani, tedeschi, svizzeri, belgi e francesi), non erano emerse irregolarità. "A che servono queste verifiche se i loro risultati non influenzano la politica,
===================
IL DISASTRO DELLA POLITICA DELLA NATO IN MEDIO ORIENTE è SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI! ORA, VOGLIO VEDERE CHI VERRà FUCILATO PER ALTO TRADIMENTO! ] [ I GENERALI DELLA NATO mentono spudoratamente e PRENDONO OBAMA PER IL CULO COME VOGLIONO! NEW YORK, 16 SETTEMBRE. La Russia ha proposto di avviare una discussione a livello militare con gli Stati Uniti sulla situazione in Siria: lo ha detto il segretario di stato americano, John Kerry spiegando come la proposta di Mosca sia arrivata nel corso di una telefonata col ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, e come la Casa Bianca, il Dipartimento di stato e il Pentagono la stiano ora valutando. [ IL DISASTRO DELLA POLITICA DELLA NATO IN MEDIO ORIENTE è SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI! ORA, VOGLIO VEDERE CHI VERRà FUCILATO PER ALTO TRADIMENTO!
==================
SACERDOTE DI SATANA John Kerry 322 "teschio e ossa "] se, io usavo la violenza contro i peccatori? certo, TU SARESTI GIà MORTO! no! io portare al conflitto, al corto circuito, le coscienze dei criminali internazionali come te! E NON HA NESSUNA IMPORTANZA QUANTO SANGUE UMANO TU PUOI BERE, E DI QUANTI CUORI UMANI PALPITANTI TU TI PUOI NUTRIRE! perché, DIO RISUSCITA LA TUA COSCIENZA MOLTO PIù VELOCEMENTE, DI COME TU LA PUOI UCCIDERE CON IL PECCATO MORTALE!
come gli islamici assassini e nazisti, SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, loro stanno comprando la nostra coscienza e stanno macchiano anche le nostre mani del sangue dei martiri cristiani innocenti? TUTTE LE PROPRIETà DEGLI ISLAMICI ACQUISTATE IN OCCIDENTE, DEVONO TUTTE ESSERE CONFISCATE, PER ISTIGAZIONE DEL nazismo e TERRORISMO INTERNAZIONALE SHARIA! Excelsior Roma ceduto a gruppo Qatar. Katara rileva storico hotel per 222 mln, gestione a Starwood
=====================
WATCH: Do American Supporters of the Iran Deal Actually Know What’s in It? ] è nella natura dei FARISEI SATANISTI MASSONI quello di rovinare il genere umano: ecco perché OBAMA ha una natura: "alla pecorina GENDER" poi; non è tutta colpa sua! [ Take a stroll on the streets of Manhattan to find out what supporters of the Iran nuclear deal actually know about it. The results are comical and beyond shocking! In the upper-west side of Manhattan, a haven for left-wing intellectuals, there is a great deal of support for the Iran nuclear deal. Ami Horowitz questioned a number of people to see what they know about the deal. The result are unfortunately both funny and shocking, as it shows how little people really know about the deal. You’re not going to believe what people say in this video. A must watch!
============
noi non viviamo più una vita reale, perché il SISTEMA MASSONICO BILDENBERG BANCARIO ha manipolato tutto! Adesso hanno deciso che l'ITALIA non può più essere munta a sangue, e quindi nel SpA FMI hanno deciso che l'ITALIA deve crescere, costantemente, con il segno più (+) MA, QUESTA è SEMPRE UNA TRUFFA DI ALTO TRADIMENTO!
============
LE TECNOLOGIE PER ELIMINARE QUASI COMPLETAMENTE IL PETROLIO ED IL CARBONE, ESISTONO TUTTE DA OLTRE 50 ANNI! MA FARISEI SATANISTI MASSONI HANNO DECISO DI USARLE, soltanto, DOPO LA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, CIOè DOPO cinque MILIARDI DI MORTI AMMAZZATI! Clima: Conferenza di Parigi ultima chance. La presa di consapevolezza è stata lenta e la risposta politica inadeguata, ma qualche mese fa il presidente degli Stati Uniti Obama è stato chiaro: “Forse siamo l’ultima generazione in grado di invertire la rotta”. I cambiamenti climatici corrono più velocemente di quanto gli stessi scienziati si aspettassero e l’aumento della temperatura minaccia di cambiare
===================
 Shalom from Jerusalem, Do you want to see where beloved Biblical stories actually happened? eTeacherBiblical is giving a lucky student 2 roundtrip flight tickets to the Holy Land. You will have the unique opportunity to visit Jerusalem, the Galilee and many other famous historical sites found in the Bible! Sign up to learn Biblical Hebrew today and learn from the best Biblical scholars in the Holy Land from the comfort of your own home and you might be our big winner!
EVERY JOURNEY STARTS WITH A SINGLE STEP. Studying the Holy Bible is a lifetime endeavor. But too often, we miss the mark by getting stuck in translation. The first step you must take to truly understand the holy texts is to read and interpret them in their original language. With eTeacherBiblical you will discover ancient meanings of words you thought you knew, that have been covered over by centuries of translation. This way, you will gain a deeper understanding of the original holy text. Learn from the best Biblical scholars in the Holy Land via live video lessons from the comfort of your own home and shine a new light on the Holy Bible. And now, a limited time special offer: sign up for a Biblical Hebrew course this September, for a chance to win 2 ROUNDTRIP TICKETS TO ISRAEL. Visit the Holy Land and see the sacred places found in the Bible with your own eyes! http://lp.eteacherbiblical.com/lp_biblical_flight-en.html?cid=24154&adgroupid=-1&utm_source=unitedwithisrael&utm_medium=web%20campaign&utm_campaign=bib_en_web_uwi_blast_flight-begin_2015-09-10_%2324154
==============
Yeshiva Student Nearly Lynched in Jerusalem’s Old City תיעוד: כמעט לינץ' בעיר העתיקה
https://www.youtube.com/watch?v=KeCTgaf7w7E
A video uploaded to Facebook by Temple Mount activist Yehuda Glick Sunday shows a young Jewish man being abused and taunted by Arabs in Jerusalem's Old City. The man can be seen running frantically with his tefillin and tallit on. He is tripped by Arabs who taunt him and throw things at him. According to Glick, the video is from earlier Sunday and is a scene reminiscent of “Nazi Germany.” "These people are not worthy of being called human beings,” wrote Glick. Photos by Flash 90 appear to show the same man, with some blood on his clothes, after he made it to safety and was being escorted by police to receive medical help.
Source: Arutz Sheva Attacked by Arab mob in Jerusalem
https://www.youtube.com/watch?v=cCkeeDJcQw8
Germany is Already Feeling the Effects of its Open Door Policy http://www.israelvideonetwork.com/germany-is-already-feeling-the-effects-of-its-open-door-policy
The Persecuted Church
The Book of Acts relates tales of Christian persecution. Unfortunately Christians today often operate under the assumption that persecution is a part of the Church’s past. The truth is that there are members of the Body of Christ that face severe persecution and restrictions as a result of their faith in Jesus Christ, every day.
Read More https://www.opendoors.org.za/eng/persecuted_christians/
Meet Persecuted Christians
Read the true accounts of individual Christians, persecuted for their faith, from various parts of the world and find out how you may support them.
Where Faith Costs the Most
The World Watch List provides information regarding those countries in the world today where Christians experience persecution.
=============
We wish you a happy and healthy Jewish New Year - Shana Tova! As the New Year is now upon us, the Sabbatical Year (Shmita) has ended.
That means that TODAY - the day after Rosh Hashana - Jewish farmers can start planting the First Fruits of Israel...
Due to the biblical Sabbatical laws, observant Israeli farmers did not plant trees - or anything else - during the entire Shmita year.
In the Bible, God promises to bless those who help in the observance of Shmita: “I will ordain My blessing for you…” (Leviticus 25:21)
Starting today, with YOUR help, farmers can begin to plant DOUBLE this year... Double the Planting means Double the Blessing! Click Here to Plant Israel's First Fruit Trees of the New Year, Planting Israel's First Fruits occurs just once every 7 years. The Bible teaches us to:
“…honor G-d with your wealth and the first fruits of your produce” (Proverbs 3:9)
This New Year, be among the first to plant Israel's first fruits. TODAY IS THE DAY!
Your next chance will be in 2022 - after the next Sabbatical... so don’t delay...
Click Here to Plant the First Fruits of Israel When you plant fruit trees in Israel, you will:
? Help beautify the Land of Israel and make it even more fruitful... ? Dedicate your very own tree, block, section or even orchard in Israel...
? Honor a loved one with a meaningful, timeless dedication... ? Allow Israeli farmers who observed the Sabbatical to plant DOUBLE...
Show your love for the Land and People of Israel by planting Israel’s first fruits... ...and get DOUBLE the blessing! Click Here to Plant Your Fruit Trees Today! http://unitedwithisrael.org/plant-the-first-fruits-of-israel/?a=ebt_0916
The Sabbatical Year is now over. Farmers will start planting TODAY: September 16, 2015.
Therefore, the best time to order your fruit trees is.. RIGHT NOW! Have your share in the beautiful blessings of the Land of Israel... With Blessings from Israel,United with Israel.
REMINDER: You can dedicate fruit trees in honor or memory of loved ones. Everyone who plants will get authentic Fruit Tree Certificates from Israel. Click Here to Plant the First Fruits of Israel! http://unitedwithisrael.org/plant-the-first-fruits-of-israel/?a=ebt_0916
==================
World Obsessed with Israel Even as North Korea Threatens to Use Nuclear Weapons /Sep 16, 2015/ Comunità Mondiale è Ossessionato con Israele Anche se la Corea del Nord minaccia di usare armi nucleari. North Korean military forces attend a rally at Kim Il Sung Square in Pyongyang, North Korea, in February. (AP/Jon Chol Jin)
While North Korea increasingly threatens the West, world leaders urge Israel to exercise “restraint” in the face of rising Palestinian terror in Jerusalem, seemingly failing to differentiate between acts of violence and the self-defense measures taken by Israeli security forces.
North Korea said Tuesday it has restarted its atomic bomb fuel production plants, a move that pushes Pyongyang closer to a standoff with Washington and its allies.
The secretive state said it is fully ready to use nuclear weapons against the United States “and other hostile forces” at any time if they “persistently seek their reckless hostile policy towards the (North) and behave mischievously.”
The North said in state media that its plutonium and highly enriched uranium facilities at the main Nyongbyon nuclear complex had been “rearranged, changed or readjusted and they started normal operation.” The announcement follows a warning Monday by Pyongyang that it is ready to launch “satellites” — which the West considers banned long-range missiles — aboard long-range rockets to mark the ruling communist party’s anniversary next month. The 70th anniversary of the founding of the Workers’ Party is Oct. 10. The director of North Korea’s National Aerospace Development Administration told Pyongyang’s official Korean Central News Agency that scientists were pushing forward on a final development phase for a new earth observation satellite for weather forecasts. On Tuesday, South Korea’s Defense Ministry said a rocket launch will be a “serious provocation,” a military threat and a violation of United Nations resolutions, Yonhap reported.
“South Korea and the United States are jointly watching for all possibilities with regard to North Korea’s (potential) long-range missile launch,” said the ministry’s spokesman, Kim Min-seok, according to the news agency. “So far, no particular signs have been seen.” Josh Earnest, White House Press Secretary.
White House Press Secretary Josh Earnest. In Washington, White House spokesman Josh Earnest said, “North Korea should refrain from irresponsible provocation that aggravate regional tensions.” He said the US and other nations will not accept North Korea as a nuclear state. “We urge North Korea to refrain from actions and rhetoric that threaten regional peace and security. And focus instead on fulfilling it’s international obligations and commitments,” he said.
There have been no statements thus far by the EU or the UN regarding North Korea’s threatening statements this week in which it confirmed that the nuclear reactor, which is considered the country’s main source of weapons-grade plutonium, had resumed normal operations. Meanwhile, reacting to the current upsurge in Arab violence throughout Jerusalem, particularly on the Temple Mount – Judaism’s holiest site – the US State Department on Monday said it was “deeply concerned.” The statement failed to decipher between Palestinian aggression and Israeli measures of self-defense.
“It is absolutely critical that all sides exercise restraint, refrain from provocative actions and rhetoric and preserve unchanged the historic status quo on the Haram al-Sharif Temple Mount, in word and in practice,” State Department spokesman John Kirby said.
A 64-year-old Israeli civilian, a victim of rock-throwing terror, succumbed to his wounds on Monday morning. Palestinian violence and terror has been increasing steadily in recent months. Jerusalem terror
Pipe bombs found by Israeli police in Arab apartment in Jerusalem. (Israeli Police spokesperson) Palestinians rioted for three consecutive days on the Temple Mount, clashing with security forces and then retreating to their mosques, from where they threw rocks, debris, firecrackers and other weapons they had stockpiled, indicating that the incidents were not an instantaneous outburst of fervor, but a well-planned acts of violence. “For the third straight day Arabs rioted and attempted to attack police and visitors when visiting hours for non-Muslims began in the morning,” said Police spokesman Mickey Rosenfeld stated on Tuesday. “Police used non-lethal stun grenades to disperse the rioters, who fled into Al-Aksa Mosque, which police did not enter.” Last week, Defense Minister Moshe Ya’alon signed an order outlawing Hamas-affiliated Muslim organizations that plan anti-Jewish provocations on the Temple Mount, acting upon the recommendation of the Shin Bet (Israel’s Security Agency) and Israel Police, having been convinced that the step was necessary in order to defend the security of the state and public order. The Palestinian Authority on Tuesday strongly condemned Israel for allowing Jewish “extremists” to “storm” the Temple Mount and for imposing restrictions on Muslim worshipers. The European Union (EU) called on “all parties” to “demonstrate calm and restraint and full respect for the status quo of the holy sites.” Saeb Erekat, a senior Palestinian official, blamed Israel for the unrest, claiming that Netanyahu “is trying to push us to the cycle of violence, extremism, bloodshed and chaos.” King Abdullah of Jordan, who is officially responsible for the Temple Mount, condemned Israel for what he described as acts of aggression. He issued a statement ahead of a meeting with British Prime Minister David Cameron, saying that “any more provocations in Jerusalem will affect the relationship between Jordan and Israel, and Jordan will have no choice but to take action, unfortunately.”
Turkish President Recep Erdogan called on UN Secretary General Ban Ki-moon to reprimand Israel for “violating the mosque’s sanctity,” while Ban himself expressed “concern” over the incidents.
Israeli Foreign Ministry spokesman Emmanuel Nahshon rejected the allegations against the Jewish state, adding that the recent skirmishes are “an attempt by Palestinians to change the status quo in a violent way.”
At an emergency meeting convened Tuesday evening, Prime Minister Benjamin Netanyahu stated that Israel “will use all necessary measures to fight against those who throw stones, firebombs, pipe bombs and fireworks in order to attack civilians and police…. “On the eve of the [Rosh Hashana] holiday it was again proven that throwing stones can kill,” he said.”Such actions will be met with very sharp punitive and preventive responses. We will lead systemic changes and will set a new standard of deterrence and prevention.” By: AP and United with Israel










Il nuovo Dio dell'occidente è Satana...  /watch?v=biGzij6nIOs#t=30 TRADITORI, /watch?v=9OgggroFoSw ASSASSINI COMUNISTI MASSONI BILDENBERG: TUTTO L'ANTICRISTO: DI OBAMA GENDER: MERKEL MOGHERINI! Pubblicato il 22/mar/2014 Fonte: https://www.youtube.com/redirect?q=http%3A%2F%2Finformare.over-blog.it%2Farticle-un-discorso-di-putin-da-scolpire-nella-pietra-123020294.html&redir_token=ewhQbqnpP0eEzgClKH9oS4y2hUh8MTQxNjIwNTc0M0AxNDE2MTE5MzQz
Video:  Pubblicato il 06/dic/2013 Vladimir Poutine : « La plupart des pays Euro-Atlantistes renient leurs principes moraux » Extrait du discours de Vlamidir Poutine au forum de Valdai (19 Septembre 2013). Propos traduits par Lalo et Semeen, pour le Cercle des Volontaires.
https://www.youtube.com/watch?v=biGzij6nIOs#t=30 https://www.youtube.com/watch?v=9OgggroFoSw
Vladimir Putin al Forum di Valdai il 19 settembre 2013.
"Un altro obiettivo per l'identità della Russia è legato agli eventi che hanno luogo nel mondo. Questo riguarda la politica estera e i valori morali. Possiamo notare come molti Paesi euro-atlantici stanno negando le loro radici tra cui i valori cristiani che sono alla base della civiltà occidentale. Stanno negando i principi morali e la propria identità: nazionale, culturale, religiosa e perfino sessuale. Mettono in vigore politiche che pongono allo stesso livello delle numerose famiglie tradizionali, le famiglie omosessuali: la fede in Dio equivale ormai alla fede in Satana.
Questo eccesso di politicamente corretto ha condotto la volontà di qualche persona a legittimare partiti politici di cui l'obiettivo è promuovere la pedofilia. In molti Paesi europei, la gente non ha il coraggio di parlare della propria religione. Le vacanze sono abolite o chiamate diversamente; la loro essenza è nascosta, proprio come il loro fondamento morale. La gente cerca, aggressivamente, di esportare questo modello attraverso il mondo. Sono convinto che questo apra una via diretta alla degradazione e al primitivismo che porteranno ad una profonda crisi demografica e morale.
Che cosa testimonia meglio di questa crisi morale se non la perdita della capacità a riprodursi? Oggigiorno, quasi nessuna nazione sviluppata è in grado di riprodursi, anche con l'aiuto dei flussi migratori. Senza i valori presenti nel cristianesimo e nelle altre religioni del mondo, senza gli standard morali che si sono formati per millenni, le popolazioni perderanno inevitabilmente la loro dignità umana. Consideriamo normale e naturale di difendere questi valori. Dobbiamo rispettare il diritto di ogni minoranza di essere differente, però, i diritti della maggioranza non devono essere rimessi in questione.
Allo stesso tempo, vediamo tentativi di rilanciare il modello standardizzato di un mondo unipolare e di confondere le istituzioni di legge internazionale e di sovranità nazionale. Un tale mondo unipolare, standardizzato, non ha bisogno di Stati sovrani, ha bisogno di vassalli. Storicamente, questo rappresenta una negazione dell'identità e della diversità mondiale donataci da Dio. La Russia è d'accordo con quelli che credono che le decisioni debbano essere prese collettivamente e non nel buio al fine di servire gli interessi di alcuni Paesi o gruppi di Paesi".

AL mio amico: Benjamin Netanyahu, CHE IMPORTA A TE, DI QUESTA, MOLTO POSSIBILE, E PREVENTIVATA: GUERRA CONTRO, CINA E RUSSIA?
TU STANNE FUORI! LASCIA PURE CHE, L'ARABIA SAUDITA VENGA DISINTEGRATA! IN OGNI MODO, ISRAELE NON POTREBBE SUSSISTERE SENZA LA LORO BENEVOLENZA!
OPEN LETTER: AL mio amico: Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! IO HO VISTO I CINESI, Come, loro FANNO L'ADDEsTAMENTO MILITARE, PRIMA LANCIANO UNA ATOMICA, E immediatamente dopo, PASSANO IN MEZZO ALLA ATOMICA, CHE, LORO HANNO LANCIATO, CON LA CAVALLERIA schermata, anche, i cavalli hanno le maschere antigas, MITRAGLIANDO, TUTTI QUELLI, CHE, ESCONO CON LA PELLE IN MANO.. ED IO HO PENSATO: SONO bravi I CINESI, dei veri cristiani compassionevoli! infatti, RISPAMIANO SOFFERENZE ATROCI ai LORO NEMICI, CHE, sono così feriti, da non poter sopravvivere! poi, IO HO PENSATO, CHE, tu NON AVReSTI MAI DOVUTO METTERE A MORTe, nel tuo califfato mondiale galassia jihadista LEGA ARABA, Onu shariah, COSì TANTI CRISTIANI INNOCENTI martiri, SOLTANTO, PER FARE FELICE, SIA ROTHSCHILD il satanista fariseo, CHE anche, QUELLA BESTA DEL TUO DIO: Allah, imperialismo califfato SHARIAH ummah!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/15/bengasi-340-morti-in-un-mese-di-scontri_31b52a0e-4058-48fc-8c04-842462dccf75.html
Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato, al primo ministro del Canada Stephen Harper, che, le truppe russe non sono presenti nel territorio dell'Ucraina. [[ FIGURIAMOCI! NON POTREBBE ESSERE ALTRIMENTI, PERCHé ADESSO, CONTRARIAMENTE? LA MERKEL SAREBBE GIA MORTA! ]]
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/15/aereo-abbattuto-moscainchiesta-frenata_87b180b8-7db3-4b0f-b81b-b7ac03aea150.html
MOSCA, 14 NOV - ''Ci sono tutti i motivi per credere che l'inchiesta sull'abbattimento del Boeing 777 malese nell' Ucraina dell'est sia rallentata appositamente, con un qualche ruolo degli Usa'': lo ha detto a Brisbane, a margine del G20, il viceministro degli esteri russo, Serghiei Riabkov, dopo la diffusione venerdì sera sullA tv statale di una foto, scattata presumibilmente da un satellite spia, che dimostrerebbe come il volo MH17 sia stato colpito da un missile aria-aria lanciato da un jet ucraino
Durante la stretta di mano al vertice del G20, Harper aveva detto a Putin che la Russia "deve ritirarsi dall'Ucraina."
"Il capo di Stato russo ha detto che purtroppo non è possibile farlo perché non siamo presenti nella regione," - ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Secondo il rappresentante della presidenza russa, Putin e Harper hanno parlato brevemente, salutandosi. Parlando del tono del faccia a faccia, Peskov ha rilevato che "è stato decente."
  http://italian.ruvr.ru/2014_11_15/Al-G20-Putin-ribadisce-lassenza-di-soldati-russi-in-Ucraina-2198/
Lina P Meniaikina · Top Commentator
la bomba ha colpito un palazzo di 9 piani, una famiglia distrutta tra cui bambino di 4 anni, altro bambino è rimasto senza testa. i criminali ucraini del governo di poroscenco agonizzante e impazzito non risparmiano nessuno, e la La Nato (il braccio militare dell'impero Usa) minaccia la Russia:"difenderemo l'Ucraina". Ma l'Ucraina è vittima di un colpo di stato orchestrato proprio dalla Nato e oggi di una guerra civile fomentata dalla stessa Nato. Domanda: come è possibile difendere qualcuno dalle proprie azioni criminali?
=============================
OPEN LETTER A GOOGLE  [ PERCHé TU MI DICI SEMPRE COSì, E POI, NON è VERO, PERCHé, TUTTO FUNZIONA NORMALMENTE? ] Delivery to the following recipient failed permanently:
     uniusrei33.holy@blogger.com Consegna al seguente destinatario fallito permanentemente: uniusrei33.Holy@blogger.com
La consegna al seguente destinatario non è riuscita in modo permanente:
uniusrei33.holy@blogger.com ----- Messaggio originale -----
==================
STOP CRISTIANOFOBIA NEL MONDO! ] [ IO PRETENDO LA DEFINIZIONE: DELLE TUTELE GIURICHE, PER IL CULTO CRISTIANO: CHE, PUò ESSERE ORGANIZZATO, ANCHE SOLTANTO, COME CHIESE DOMESTICHE, O CELLULE DI BASE: IL DIRITTO PER I CRISTIANI DI POTERSI RIUNIRE PRIVATAMENTE!  Choe Ryong-hae, alto funzionario del regime della Corea del Nord, si recherà in visita in Russia dal 17 al 24 novembre. Lo ha comunicato il ministero degli Esteri russo.
Durante la visita si pianifica di discutere le relazioni bilaterali, tra cui il rafforzamento del dialogo politico e l'intensificazione degli scambi commerciali della cooperazione economica, la situazione nella penisola coreana e nel nord-est asiatico e una serie di questioni internazionali.
Dopo la permanenza a Mosca, Choe Ryong-hae si recherà a Khabarovsk e Vladivostok (Estremo Oriente russo).
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Linviato-speciale-del-leader-nordcoreano-lunedi-sara-a-Mosca-5480/
MA, BUSH 322 KERRY? LORO fanno le stesse cose, di ALTO TRADIMENTO DEI ROTHSCHILD BILDENBERG! ] [ FANNO LE STESSE COSE ANCHE: Bush 322 Kerry, nella confraternita del: "teschio e ossa", poi, è  normale che, Obama sia diventato un GENDER! TUTTI I LORO SUDDITI, IMMORALI COME LORO? SEGUONO LA LORO STRADA CRIMINALE, INFATTI, LA COSTITUZIONE NON PERMETTE ASSOCIAZIONI MASSONICHE SEGRETE! NEW YORK, 15 NOV - Uno studente al primo anno di università muore in circostanze sospette in Virginia nella casa della confraternita Kappa Sigma della West Virginia University. E l'ateneo sospende tutte le attività legate a sodalizi maschili e associazioni studentesche femminili. Gli incidenti nelle confraternite, spesso per casi di 'nonnismo' giovanile, non sono del resto una novità negli Usa: più di 60 gli studenti morti dal 2005 a causa di abusi o eccessi collegati con i vari riti d'iniziazione.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/11/15/usa-studente-ucciso-da-confraternita_27ce8933-c779-4406-8083-f4ff6706dc3f.html
IN FAVORE DEI FRANCESCANI DELL'IMMACOLATA.. è l'unico ordine religioso che, non ha penuria vocazionale.. QUINDI, ERA GIUSTO, CHE, IL CONSOCIATIVISMO MASSONICO MODERNISTA USUROCRATICO: GLI TAGLIASSE LE GAMBE!
https://www.facebook.com/groups/460589750712022/?notif_t=group_r2j_approved
LUI SI CHIMA "BUCO NERO" di Obama imperiAlismo GENDER nazi Sodoma a tutti! lui ti vede sempre, tu no! infatti, tu sei sempre nel suo mirino! IO CON 2,7 milioni di dollari, AVREI POTUTO FARE TANTO DEL BENE! NATO CREDI A ME: LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? NON è UNA COSA ADATTA PER TE.. TU SEI ANCORA TROPPO PICCOLO, PER UN LAVORO DI QUESTO GENERE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/svezia-sottomarino-fantasma-era-vero_816ae892-cb59-4377-9d5c-6797007090dc.html
Trovate prove dello sconfinamento di un sottomarino nelle acque svedesi
Foto d'archivio: ricerche nel Golfo di Stoccolma. Le forze armate svedesi hanno diffuso le prove dell'accesso non autorizzato lo scorso ottobre di un sommergibile straniero nelle acque dell'arcipelago di Stoccolma, ma non sono in grado di determinare la nazionalità del mezzo, ha dichiarato il comandante supremo dell'esercito Sverker Göranson.
Lo scorso 19 ottobre i media avevano riferito che nelle acque territoriali della Svezia era stato rilevato un sottomarino straniero.
Dopodichè era iniziata un'operazione militare alla ricerca del sottomarino. L'operazione è costata al governo svedese quasi 2,7 milioni di dollari, ma le ricerche si sono concluse senza esito. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Trovate-prove-dello-sconfinamento-di-un-sottomarino-nelle-acque-svedesi-6779/
Maddalena Capobianco
14 ottobre. In favore è in favore. In favore non è contro. Le parole hanno un proprio peso specifico ed un proprio significato preciso per chi non è avvezzo a giocarci. Con le parole come con le persone. Questione di punti di vista. E anche di buona o mala fede.
Intendiamoci, non siamo tipi da lasciarci impressionare, ma colpisce il dispendio di intelletto ed energia investito a scavare e scovare errori, a suscitare illazioni e congegnare ipotesi, a fare processi alle intenzioni e alle persone. Non è impegno costruttivo e soprattutto non è sano. E' patologico.
Tale atteggiamento costituisce in se stesso una denuncia di paura e di limitatezza. Dà prova di fallimenti personali, di situazioni che sfuggono di mano, di desiderio di controllo, di senso di inadeguatezza che impedisce di argomentare, di confutare, di sostenere tesi, di riscontrare fatti. Dimostra paura di misurarsi e di mettersi veramente in gioco. E' già in se stesso una rinuncia e, dunque, una sconfitta.
Oltretutto costituisce una disfatta ed una umiliazione per l'intelletto, ridotto a stratagemma anziché a conoscenza e di comprensione.
La lotta richiede coraggio, abnegazione, perseveranza, impegno.
Ma tutto questo si può aggirare. O meglio, i furbi, credendosi tali, si inventano strade alternative per evitare il vero e buon e leale confronto ed invece di affrontare colui che individuano e catalogano quale avversario, preferiscono colpire alle spalle, evitandone lo sguardo.
In favore non è contro.
Siamo "IN FAVORE DEI FRANCESCANI DELL'IMMACOLATA", gruppo FB, costituito da persone che, FEDELI AL CARISMA ORIGINARIO ED AI FONDATORI DELL'ISTITUTO, stanno seguendo il Commissariamento in atto. Oltre a cattolici e persone che per diritto di cronaca vogliono informarsi sulla vicenda, il gruppo è costituito da persone che, con tempi e modalità diverse, sono venute in contatto con l'Istituto e con i Francescani dell'Immacolata e che da essi hanno ricevuto doni di straordinaria ricchezza spirituale. Questi doni non sono stati dimenticati da nessuno e non c'è nessuna intenzione di dimenticarli. Una grande riconoscenza e senso di devota filiazione sono i legami che ci uniscono ai Francescani dell'Immacolata ed in particolare ai Fondatori. Oltre ad una partecipazione vera e reale, con il cuore e con la preghiera, alle sofferenze e prove che i provvedimenti del Commissariamento innegabilmente hanno comportato a ciascuno di loro. A tutti.
Stiamo assistendo a queste sofferenze, che sono diventate le nostre sofferenze.
Stiamo assistendo ai toni, ai sistemi ed alle modalità di attuazione del Commissariamento.
In paziente attesa.
Non in silenzio. Non contro. Ma in Favore dei Francescani dell'Immacolata ed in attesa che si concretizzino quei frutti del provvedimento di Commissariamento, decretato "al fine di tutelare e promuovere l'unità interna degli Istituti religiosi e la comunione fraterna" (Decreto di Commissariamento PROT. N. 52741/2012 dell'11/07/2013).
C'è chi invece ci ha voluto catalogare come avversari.
Chi ha voluto premeditatamente ed immotivatamente attribuire al nostro gruppo l'etichetta di esser "contro": "di attaccare l'autorità del Commissario, di scrivere post contro il Santo Padre ed il suo Magistero".
Bene.
C'è chi, grondando mala fede da tutti i pori, consegna al nostro gruppo, in modo gratuito ma non disinteressato, la veste di "piattaforma di agitazione e detrazione che non rende servizio nemmeno a coloro che presume di difendere". Queste le parole usate. Parole taglienti e giudizio tranchant che colpisce, oltre che per il contenuto, per le modalità comunicative.
Bene.
C'è poi chi, ha detto, sempre in riferimento al nostro gruppo, che esso "è amministrato da un gruppo di laici che con toni volgari e aggressivi attaccano l'autorità del Commissario e dei suoi collaboratori inserendo nei post qualche preghierina per far credere di essere "cattolici devoti".
Bene.
E poi c'è chi da appena due giorni ha aperto una pagina FB con lo stesso nome del nostro gruppo "In Favore dei Francescani dell'Immacolata", appunto.
Bene anche questo.
Nulla in contrario, anzi ci lusinga avere emuli.
Non possiamo, però, fare a meno di notare come, per una strana e simpatica coincidenza, le iniziative in favore del nostro gruppo si siano negli ultimi giorni, moltiplicate.
Le invettive e gli attacchi, dunque, condotti in modo così sfacciato e maldestro, si stanno rivelando controproducenti per chi li ha intrapresi e non minano, ma rafforzano, il nostro desiderio di ricerca della verità, quella verità che altri, evidentemente, ritengono di avere già in tasca.
Sarebbe stato auspicabile il confronto, ma comprendiamo, che il dialogo sia prerogativa di chi vuole costruire.
Invece ci hanno reso oggetto di un processo sommario su web con verdetto di condanna. Non senza un obbiettivo. Certamente senza buona fede. E soprattutto senza vere prove.
Tra le righe di queste iniziative non è possibile non leggere una certezza che deriva da un equivoco di base. La certezza di chi, confondendo il giudice con il boia, ha fondato tutte le proprie aspettative, valutazioni e scelte di posizione personali su una condanna dei Fondatori, ritenuta certa quanto inevitabile. Come se il Commissariamento in atto non potesse che attuare un giustizialismo rapido e sommario Da questo malinteso di base sono scaturiti tutti i linciaggi mediatici ai Fondatori, al carisma dell'Istituto e, tutto sommato, è scaturita anche la condanna del nostro gruppo. Storie parallele, stessi sistemi, stesso concetto di giustizialismo sostituito alla giustizia che dovrebbe contraddistinguere un provvedimento di commissariamento. Tutto documentato e riscontrabile, purtroppo, proprio su quei gruppi FB e social network che con ingenuità ed eccessiva leggerezza i siti web ufficiali dei FFI (Frati Francescani dell'Immacolata e immacolata . com) hanno salutato e definito "degni di nostra conferma".
La nostra posizione è di attesa e di osservazione attenta e puntuale dei fatti legati al Commissariamento dei FFI. Stiamo assistendo a queste iniziative a noi rivolte.
Stiamo assistendo ai toni ed alle modalità di queste iniziative.
Stiamo proseguendo la nostra opera in silenzio. E scegliamo di non difenderci dalle accuse e dai marchi . Lo riteniamo superfluo. Il nostro è un gruppo è aperto. Aperto significa che, chiunque ne abbia voglia, può leggere e verificare quanto è postato e commentato. Tutti possono vedere. Conoscere. Capire. Scegliere.
I circa 1300 membri e tutti coloro che ci leggono sono testimoni dei contenuti e del codice comunicativo da noi adottato, mai in contraddizione con il nostro essere cattolici operanti alla luce della Verità, nell'amore per Cristo, per l'Immacolata, per la Rivelazione, per il Papa e per la Santa Madre Chiesa Cattolica Apostolica Romana.
Baluardi certi ed indiscutibili di chiunque voglia essere dei nostri.
In corde Matris https://www.facebook.com/groups/460589750712022/permalink/594553323982330/
Visita il blog dedicato a Maria ed ai santi:
http:// servimarie.wordpress.com
SANT'ALBERTO MAGNO: DOTTORE UNIVERSALE. Un grande santo per virtù e sapienza: brillante per intelligenza sin da giovane, studiò a Padova e Bologna, finché non fu notato dal predicatore domenicano Giordano di Sassonia, che lo invitò ad entrare nel suo Ordine.
Il giovane Alberto, già da tempo stava pregando e meditando per capire la sua strada: nell'Ordine domenicano trovò la sua vocazione, la sua autentica realizzazione spirituale.
Divenne maestro per grande sapienza a Colonia, Ratisbona e Parigi: tra i suoi allievi ebbe persino San Tommaso d'Aquino, grandissimo teologo, il "Dottore Angelico", scrittore di quell'opera immensa che è la "Summa Theologiae".
Nel 1260 fu nominato Vescovo di Ratisbona: riorganizzò parrocchie e conventi, dando un profondo impulso alle opere di carità.
Rimase alla guida della diocesi per due anni, poi tornò a Colonia come insegnante.
Fu un grandissimo conoscitore di ogni disciplina: scienze naturali, fisica, astronomia, chimica, zoologia.
Scrisse un'enciclopedia, studiò le opere di Aristotele: era conosciuto con l'appellativo "Magno".
Nutriva una profondissima devozione per Maria.
Da giovane, incontrò delle difficoltà nello studio della Teologia: Maria lo animò a perseverare, dicendogli che solo sul finire della vita, affinché non si montasse in superbia, gli sarebbe stata tolta "l'arte di sillogizzare"
Come Maria aveva predetto, pochi anni prima di morire, la sua memoria si spense.
Anelava ormai solamente al Cielo, consumato da stanchezza e travagli: il 15 novembre 1280, Sant'Alberto Magno, grande Dottore, Teologo e Sapiente, entrò tra i Beati del Cielo, dopo aver compiuto in vita grandi cose.
Proposito: impegnarsi nei propri doveri di studio https://www.facebook.com/groups/460589750712022/permalink/594553323982330/
Maddalena Capobianco. IL COMITATO DELL'IMMACOLATA, organizza, CONVEGNO SU: "LA CRISI DELLA FAMIGLIA E IL CASO DEI FRANCESCANI DELL'IMMACOLATA:
UNA LETTURA A PIU' VOCI ALLA LUCE DEI RECENTI AVVENIMENTI "
Roma, 13 dicembre 2014, ore 16,00
Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia
Sala Alessandrina, (ingresso da Lungotevere in Sassia, 3 – rampa di fianco all'Ospedale di Santo Spirito)
Il Comitato dell'Immacolata, prosegue con le iniziative in favore dei Fondatori dei Francescani dell'Immacolata, padre Stefano Maria Manelli e padre Gabriele Maria Pellettieri.
La Sala Alessandrina del Complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia ospiterà il convegno, tenuto da laici, sulla tematica della crisi della famiglia nel contesto del Sinodo dei Vescovi e della persecuzione ai Francescani dell'Immacolata.
I lavori avranno inizio alle ore 16,00.
Introduce e modera Claudio Circelli con l'intervento "La crisi della famiglia e il caso dei Francescani dell'Immacolata. Quali legami?"
Intervengono:
Corrado Gnerre
"Le radici filosofiche dell'attacco alla famiglia e le loro conseguenze nella vita religiosa"
Carlo Manetti
"Le radici storiche dell'attacco alla famiglia"
Guido Vignelli
"La famiglia, piccolo Stato e Chiesa domestica, baluardo contro l'immoralità e l'anarchia"
Elisabetta Frezza
"La verità della famiglia incatenata nelle parole contraffatte"
Piero Mainardi
"Il debole paradigma cattolico di oggi"
Tutte le relazioni finali degli interventi e dei contributi al convegno sono raccolti in un volume, che verrà donato ai partecipanti al termine dei lavori.
In Corde Matris, Il Comitato dell'Immacolata
Per informazioni: comitatoimmacolata2014@gmail.com https://www.facebook.com/groups/460589750712022/permalink/594553323982330/
Arrivano le Femen e attaccano il Papa, con un atteggiamento blasfemo, che vogliono fare passare per democrazia e libertà di parola! MA, PERCHé NON FANNO I BLASFEMI CONTRO MAOMETTO? 14 nov 2014. le Femen entrano in studio e con il loro corpo manifestano. La protesta si sposta sulla Chiesa, Brambilla va via e lo studio si spacca .. Nicola Diliberto La protesta immatura sollecita soluzioni drastiche.
http://www.serviziopubblico.it/2014/11/arrivano-le-femen-e-attaccano-il-papa/?cat_id=archivio_puntata
https://www.facebook.com/groups/460589750712022/permalink/594553323982330/
Natalja Kovalenko. 1 ottobre, Orrore nel Donbass, dalle fosse comuni al traffico di organi [[ POICHé, TU MI HAI CHIESTO UN CONSIGLIO, circa il mio ultimo articolo, ed, io posso dirti, soltanto, che, la russia ha fatto un missile pesante, che, può trasportare 200 tonnellate di esplosivo tradizionale, perltro: missile superveloce, che vola a oltre 12.000 km/h, e tu non puoi fermare qualcosa del genere, con le mutande di tua nonna! .. io non credo che, per colpa tua, dovrebbero nascere 5miliardi di morti felici, o che, dovremmo conoscere dalle enciclopedie, che, l'Europa aveva delle Capitali! E TU NON AVRESTI MAI DOVUTO VIOLARE LA COSTITUZIONE UCRAINA CON I CECCHINI DELLA CIA: GOLPE MAIDAN, PER IMPUGNARE LA STESSA COSTITUZIONE, NELLO OTTENERE, ANCHE, GENOCIDIO DEL POPOLO DEI RUSSOFONI DEL DONBASS!
Orrore nel Donbass, dalle fosse comuni al traffico di organi.
Nell'Est dell'Ucraina c'è stato un traffico di organi umani. Nelle fosse comuni nel Donbass sono stati trovati dei corpi senza organi interni.
Questa notizia è stata confermata dagli osservatori dell'OSCE presenti in Ucraina. Per indagare sui motivi e sulle circostanza del prelievo di organi deve essere creata una commissione di esperti internazionali.
Donbass, nel passato terra del carbone, oggi è impegnato in un altro tipo di scavi. Nelle settimane trascorse dalla firma della tregua tra Kiev e le milizie, nell'Est del paese, nelle zone che erano state presidiate dall'esercito ucraino e dalla Guardia nazionale, sono state scoperte alcune fosse comuni. Corpi di uomini e donne, vestiti e nudi, con le mani legate e la testa forata dal proiettile, erano accavallati uno sull'altro e coperti solo con un po' di terra. Fino ad oggi sono stati recuperati i corpi di oltre 400 vittime.
Quando le autorità delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk hanno cominciato la riesumazione, sono stati scoperti dei particolari ancora più terribili. Parte dei corpi era senza organi interni.
Durante una trasmissione della TV ucraina, l'inviato speciale dell'OSCE per la lotta al traffico di organi, Madina Giarbusynova, ha confermato questo fatto, dichiarando che la situazione richiede lo svolgimento di un'inchiesta internazionale. I rappresentanti dell'OSCE non escludono che in Ucraina possano aver lavorato dei "trapiantologi neri", ha osservato l'esperto dell'Istituto di slavistica dell'Accademia delle scienze della Rusia, Aleksandr Karasev.
Era già successo nella ex-Jugoslavia all'epoca del conflitto tra serbi e albanesi del Kosovo. Allora gli albanesi prelevavano ai prigionieri degli organi che venivano poi venduti in Europa. C'è stato uno scandalo internazionale abbastanza grande, ma la faccenda è stata messa a tacere, perché a capo di questo traffico c'era Hashim Thaci, diventato successivamente primo ministro della Repubblica del Kosovo, riconosciuta da una parte di Stati.
Il mercato nero degli organi umani in Europa e America è alimentato dal traffico proveniente dall'Ucraina già da tempo. Basti vedere certi siti Internet. I donatori si cercano tra le categorie più disagiate, dal punto di vista sociale, degli ucraini. C'è chi trova. Ma in questo caso si deve pagare. Per esempio, il prezzo di un rene oggi è attorno a 200 mila euro. Per i trafficanti la guerra è un'occasione per aumentare i loro profitti.
Non è la prima volta che l'Ucraina viene percossa da questo tipo di scandalo. In estate, quanto la rappresaglia scatenata dal regime marciava a gonfie vele, nell'Est dell'Ucraina si è deciso di recuperare i corpi dei militari ucraini uccisi durante i combattimenti per seppellirli in maniera decente. Allora si è saputo che parte dei corpi dei soldati ucraini non aveva organi interni. Poi su internet è trapelata la corrispondenza tra Serghey Vlasenko, avvocato dell'ex primo ministro Yulia Timoshenko, e la chirurga tedesca Olga Wieber. Si trattava della vendita ad alcune cliniche in Germania degli organi prelevati ai giovani volontari. L'ordinazione prevedeva in particolare la consegna di 17 cuori, 50 reni e 5 polmoni. La chirurga tedesca chiedeva all'interlocutore di prelevare organi a persone ancora vive, non aspettando la loro morte, perché altrimenti "la qualità ne risente".
Allora in Ucraina si è levata un'ondata di sdegno. Kiev ha negato che tali crimini potessero essere perpetrati nelle zone dei combattimenti, ma ha comunque promesso un'indagine, sottolinea l'esperto dell'Istituto Internazionale di Studi Politico-Umanitari, Vladimir Bruter.
Sin dall'inizio, quando sono comparsi i primi segnali, la società ucraina ha chiesto di costituire un'apposita commissione presso il Ministero della Difesa. Nella prima fase l'indagine doveva essere svolta all'interno del paese, ma considerata la situazione politica, ciò non è stato fatto, pertanto l'indagine è stata affidata alle stesse persone che comandavano l'operazione dell'esercito.
Oggi ne vediamo il risultato. Gli abitanti civili delle regioni occupate dalle forze ucraine venivano passati ai boia. I "medici" eseguivano la "commessa", mentre le persone mutilate venivano poi uccise dai militari che gli sparavano in testa. Che la macchina dei trapianti neri abbia lavorato in Ucraina a pieno ritmo, lo dimostrano non solo i corpi delle vittime. Più volte nelle mani dei miliziani sono finiti degli ospedali di campo con attrezzature molto specifiche. È significativo che nelle zone dove venivano scoperti questi ospedali, tra i civili era alto il numero dei dispersi. Di molte di queste persone ancora oggi non si sa niente.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_01/Ucraina-SOS-traffico-di-organi-4137/
se Hitler avesse preso l'elenco telefonico di New York? poi, non si sarebbe mai lanciato nella sua follia! .. che, poi, è proprio lo stesso errore che, stanno per commettere alla NATO! visto che la Cina ha 200milioni di soldati, tutti in ansiosa attesa: di conoscere come è: GENDER il mio amico: Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! http://cdn.ruvr.ru/2014/11/14/1495726394/9RIAN_02467308.HR.ru.jpg
MOSCA, 15 NOV - Cinque civili, tra cui due bambini, sono stati uccisi da un colpo di artiglieria contro Gorlivka, città controllata dai separatisti filorussi nell'est dell'Ucraina. Lo rendono noto le autorità municipali, aggiungendo che nei bombardamenti, avvenuti ieri sera, sono rimasti feriti anche 12 civili. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/15/ucraina-uccisi-5-civilitra-cui-2-bimbi_0b5c89b2-8ab7-441f-bc5e-ac8215a9a986.html
Nuovi lanciarazzi per le forze strategiche missilistiche della Russia. Lanciarazzi "Yars"
Entro la fine di quest'anno le forze strategiche missilistiche della Russia installeranno 16 postazioni lanciarazzi "Yars", ha dichiarato il comandante delle forze strategiche Sergej Karakayev.
Dall'inizio di quest'anno le truppe hanno già ricevuto 9 postazioni lanciarazzi mobili "Yarsov" e 6 missili balistici, così come 2 missili per le installazioni fisse del sistema.
Prima della fine dell'anno, le forze strategiche si aspettano altri 3 lanciatori ed 8 missili.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Nuovi-lanciarazzi-per-le-forze-strategiche-missilistiche-della-Russia-4805/
Russia, eseguiti con successo i test del nuovo sistema di difesa antiaerea "S-400 Triumf"
22 dicembre 2012, 15:43
Nel 2014 l'esercito russo riceverà 40 nuovi missili balistici
10 dicembre 2013, 21:09
Russia, a dicembre il primo test del missile pesante "Angara"
5 ottobre, 11:14
Testato dalla Russia un nuovo missile balistico intercontinentale
25 ottobre 2012, 14:34
Foto d'archivio
Russia, in corso esercitazioni militari con impiego di razzi e bombardieri
3 giugno, 11:15
Esercitazioni militari russe negli Urali meridionali
12 settembre, 16:34
Konstantin Sivkov
"Gli USA sanno che Mosca non ha violato il trattato sull'eliminazione dei missili"
30 luglio,
Sottomarino nucleare strategico "Vladimir Monomakh"
Russia, sottomarino nucleare si prepara al test del missile balistico "Bulava"
==================================
se Hitler avesse preso l'elenco telefonico di New York? poi, non si sarebbe mai lanciato nella sua follia! .. che, poi, è proprio lo stesso errore che, stanno per commettere alla NATO! visto che la Cina ha 200milioni di soldati, tutti in ansiosa attesa: di conoscere come è: GENDER il mio amico: Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! http://cdn.ruvr.ru/2014/11/14/1495726394/9RIAN_02467308.HR.ru.jpg
Nuovi lanciarazzi per le forze strategiche missilistiche della Russia. Lanciarazzi "Yars"
Entro la fine di quest'anno le forze strategiche missilistiche della Russia installeranno 16 postazioni lanciarazzi "Yars", ha dichiarato il comandante delle forze strategiche Sergej Karakayev.
Dall'inizio di quest'anno le truppe hanno già ricevuto 9 postazioni lanciarazzi mobili "Yarsov" e 6 missili balistici, così come 2 missili per le installazioni fisse del sistema.
Prima della fine dell'anno, le forze strategiche si aspettano altri 3 lanciatori ed 8 missili.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Nuovi-lanciarazzi-per-le-forze-strategiche-missilistiche-della-Russia-4805/
Russia, eseguiti con successo i test del nuovo sistema di difesa antiaerea "S-400 Triumf"
22 dicembre 2012, 15:43
Nel 2014 l'esercito russo riceverà 40 nuovi missili balistici
10 dicembre 2013, 21:09
Russia, a dicembre il primo test del missile pesante "Angara"
5 ottobre, 11:14
Testato dalla Russia un nuovo missile balistico intercontinentale
25 ottobre 2012, 14:34
Foto d'archivio
Russia, in corso esercitazioni militari con impiego di razzi e bombardieri
3 giugno, 11:15
Esercitazioni militari russe negli Urali meridionali
12 settembre, 16:34
Konstantin Sivkov
"Gli USA sanno che Mosca non ha violato il trattato sull'eliminazione dei missili"
30 luglio,
Sottomarino nucleare strategico "Vladimir Monomakh"
Russia, sottomarino nucleare si prepara al test del missile balistico "Bulava"

OPEN LETTER A: NATO: POICHé, TU MI HAI CHIESTO UN CONSIGLIO, circa, il mio ultimo articolo, IO POSSO DIRTI, CHE, SE, poi, voi RIUSCITE A CONVINCERE GLI ALIENI DI BUSH 322, A FARE LA GUERRA CONTRO, LA RUSSIA.. POI, QUESTA è UNA OPERAZIONE, di conquista del mondo per il dio re invibile Rothschild, CHE, SI PUò FARE, con successo.. ANCHE SE, LO SANNO TUTTI, GLI GLI ALIENI SONO INAFFIDABILI, PERCHé, NEL MONDO CI SONO IO, ED ANCORA TROPPI CRISTIANI: BIBLICI FONDAMENTALISTI: NATI DI NUOVO, come me ... Quindi, l'unico consiglio che, io mi sento, di potervi dare è questo: "nell'attesa, perché, non vi consolate, anche voi, nella massoneria Bildenberg, con l'attribuirvi, lo stesso stipendio mensile dell'Ammiraglio della Marina Italiana, che, lui percepisce: circa: più di: 420.000 euro mensili?"
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/svezia-sottomarino-fantasma-era-vero_816ae892-cb59-4377-9d5c-6797007090dc.html

Natalja Kovalenko. 1 ottobre, Orrore nel Donbass, dalle fosse comuni al traffico di organi [[ POICHé, TU MI HAI CHIESTO UN CONSIGLIO, circa il mio ultimo articolo, ed, io posso dirti, soltanto, che, la russia ha fatto un missile pesante, che, può trasportare 200 tonnellate di esplosivo tradizionale, perltro: missile superveloce, che vola a oltre 12.000 km/h, e tu non puoi fermare qualcosa del genere, con le mutande di tua nonna! .. io non credo che, per colpa tua, dovrebbero nascere 5miliardi di morti felici, o che, dovremmo conoscere dalle enciclopedie, che, l'Europa aveva delle Capitali! E TU NON AVRESTI MAI DOVUTO VIOLARE LA COSTITUZIONE UCRAINA CON I CECCHINI DELLA CIA: GOLPE MAIDAN, PER IMPUGNARE LA STESSA COSTITUZIONE, NELLO OTTENERE, ANCHE, GENOCIDIO DEL POPOLO DEI RUSSOFONI DEL DONBASS!
Orrore nel Donbass, dalle fosse comuni al traffico di organi.
Nell'Est dell'Ucraina c'è stato un traffico di organi umani. Nelle fosse comuni nel Donbass sono stati trovati dei corpi senza organi interni.
Questa notizia è stata confermata dagli osservatori dell'OSCE presenti in Ucraina. Per indagare sui motivi e sulle circostanza del prelievo di organi deve essere creata una commissione di esperti internazionali.
Donbass, nel passato terra del carbone, oggi è impegnato in un altro tipo di scavi. Nelle settimane trascorse dalla firma della tregua tra Kiev e le milizie, nell'Est del paese, nelle zone che erano state presidiate dall'esercito ucraino e dalla Guardia nazionale, sono state scoperte alcune fosse comuni. Corpi di uomini e donne, vestiti e nudi, con le mani legate e la testa forata dal proiettile, erano accavallati uno sull'altro e coperti solo con un po' di terra. Fino ad oggi sono stati recuperati i corpi di oltre 400 vittime.
Quando le autorità delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk hanno cominciato la riesumazione, sono stati scoperti dei particolari ancora più terribili. Parte dei corpi era senza organi interni.
Durante una trasmissione della TV ucraina, l'inviato speciale dell'OSCE per la lotta al traffico di organi, Madina Giarbusynova, ha confermato questo fatto, dichiarando che la situazione richiede lo svolgimento di un'inchiesta internazionale. I rappresentanti dell'OSCE non escludono che in Ucraina possano aver lavorato dei "trapiantologi neri", ha osservato l'esperto dell'Istituto di slavistica dell'Accademia delle scienze della Rusia, Aleksandr Karasev.
Era già successo nella ex-Jugoslavia all'epoca del conflitto tra serbi e albanesi del Kosovo. Allora gli albanesi prelevavano ai prigionieri degli organi che venivano poi venduti in Europa. C'è stato uno scandalo internazionale abbastanza grande, ma la faccenda è stata messa a tacere, perché a capo di questo traffico c'era Hashim Thaci, diventato successivamente primo ministro della Repubblica del Kosovo, riconosciuta da una parte di Stati.
Il mercato nero degli organi umani in Europa e America è alimentato dal traffico proveniente dall'Ucraina già da tempo. Basti vedere certi siti Internet. I donatori si cercano tra le categorie più disagiate, dal punto di vista sociale, degli ucraini. C'è chi trova. Ma in questo caso si deve pagare. Per esempio, il prezzo di un rene oggi è attorno a 200 mila euro. Per i trafficanti la guerra è un'occasione per aumentare i loro profitti.
Non è la prima volta che l'Ucraina viene percossa da questo tipo di scandalo. In estate, quanto la rappresaglia scatenata dal regime marciava a gonfie vele, nell'Est dell'Ucraina si è deciso di recuperare i corpi dei militari ucraini uccisi durante i combattimenti per seppellirli in maniera decente. Allora si è saputo che parte dei corpi dei soldati ucraini non aveva organi interni. Poi su internet è trapelata la corrispondenza tra Serghey Vlasenko, avvocato dell'ex primo ministro Yulia Timoshenko, e la chirurga tedesca Olga Wieber. Si trattava della vendita ad alcune cliniche in Germania degli organi prelevati ai giovani volontari. L'ordinazione prevedeva in particolare la consegna di 17 cuori, 50 reni e 5 polmoni. La chirurga tedesca chiedeva all'interlocutore di prelevare organi a persone ancora vive, non aspettando la loro morte, perché altrimenti "la qualità ne risente".
Allora in Ucraina si è levata un'ondata di sdegno. Kiev ha negato che tali crimini potessero essere perpetrati nelle zone dei combattimenti, ma ha comunque promesso un'indagine, sottolinea l'esperto dell'Istituto Internazionale di Studi Politico-Umanitari, Vladimir Bruter.
Sin dall'inizio, quando sono comparsi i primi segnali, la società ucraina ha chiesto di costituire un'apposita commissione presso il Ministero della Difesa. Nella prima fase l'indagine doveva essere svolta all'interno del paese, ma considerata la situazione politica, ciò non è stato fatto, pertanto l'indagine è stata affidata alle stesse persone che comandavano l'operazione dell'esercito.
Oggi ne vediamo il risultato. Gli abitanti civili delle regioni occupate dalle forze ucraine venivano passati ai boia. I "medici" eseguivano la "commessa", mentre le persone mutilate venivano poi uccise dai militari che gli sparavano in testa. Che la macchina dei trapianti neri abbia lavorato in Ucraina a pieno ritmo, lo dimostrano non solo i corpi delle vittime. Più volte nelle mani dei miliziani sono finiti degli ospedali di campo con attrezzature molto specifiche. È significativo che nelle zone dove venivano scoperti questi ospedali, tra i civili era alto il numero dei dispersi. Di molte di queste persone ancora oggi non si sa niente.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_01/Ucraina-SOS-traffico-di-organi-4137/
Nessuno Unius REI
LUI SI CHIMA "BUCO NERO" di Obama imperiAlismo GENDER nazi Sodoma a tutti! lui ti vede sempre, tu no! infatti, tu sei sempre nel suo mirino! IO CON 2,7 milioni di dollari, AVREI POTUTO FARE TANTO DEL BENE! NATO CREDI A ME: LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? NON è UNA COSA ADATTA PER TE.. TU SEI ANCORA TROPPO PICCOLO, PER UN LAVORO DI QUESTO GENERE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/svezia-sottomarino-fantasma-era-vero_816ae892-cb59-4377-9d5c-6797007090dc.html
Trovate prove dello sconfinamento di un sottomarino nelle acque svedesi
Foto d'archivio: ricerche nel Golfo di Stoccolma. Le forze armate svedesi hanno diffuso le prove dell'accesso non autorizzato lo scorso ottobre di un sommergibile straniero nelle acque dell'arcipelago di Stoccolma, ma non sono in grado di determinare la nazionalità del mezzo, ha dichiarato il comandante supremo dell'esercito Sverker Göranson.
Lo scorso 19 ottobre i media avevano riferito che nelle acque territoriali della Svezia era stato rilevato un sottomarino straniero.
Dopodichè era iniziata un'operazione militare alla ricerca del sottomarino. L'operazione è costata al governo svedese quasi 2,7 milioni di dollari, ma le ricerche si sono concluse senza esito. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Trovate-prove-dello-sconfinamento-di-un-sottomarino-nelle-acque-svedesi-6779/
A NATO, e a TUTTI I SUCCHIATORI: POTERI OCCULTI ED ESOTERICI: lega araba, BILDENBERG ROTHSHILD USUROCRAZIA: sinagoga Banca Mondiale: per vedere come Israele deve morire velocemente! COME è QUESTA STORIA, CHE, PER VOI LA COSTITUZIONE UCRAINA, NON ERA VALIDA, QUANDO CON I CECCHINI DELLA CIA, VOI AVETE FATTO IL GOLPE A MAIDAN, ED ORA, QUELLA COSTITUZIONE è DIVENTATA VaLIDA PER FARE IL GENOCIDIO DEI RUSSOFONI NEL DONBASS?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/15/ucraina-uccisi-5-civilitra-cui-2-bimbi_0b5c89b2-8ab7-441f-bc5e-ac8215a9a986.html
Per Mosca indagini lente sul Boeing malese per colpe USA
Sergej Ryabkov.
La Russia è interessata ad un'indagine scrupolosa sullo schianto del Boeing 777 perché non ha nulla da nascondere.
Lo ha dichiarato il vice ministro degli Esteri della Russia Sergej Ryabkov.
Secondo lui, Mosca ha fondati motivi per ritenere che l'inchiesta sia rallentata e ostacolata specialmente e non senza lo zampino degli Stati Uniti. Ryabkov ha inoltre rilevato che una serie di questioni rimangono ancora senza risposta.
Il vice ministro ha inoltre dichiarato che la responsabilità della situazione di stallo nei rapporti tra Mosca e Washington ricade esclusivamente sugli Stati Uniti.
In precedenza Barak Obama aveva dichiarato che gli Stati Uniti guidano la lotta contro l'aggressione russa, menzionando in particolare il Boeing malese abbattuto.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Per-Mosca-indagini-lente-sul-Boeing-malese-per-colpe-USA-6959/
Putin: Francia e Russia devono minimizzare i rischi nelle relazioni
Francois Hollande e Vladimir Putin.
In un incontro con il capo di Stato francese Francois Hollande, il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che i due Paesi non devono permettere che l'instabilità della situazione mondiale si rifletta nelle relazioni bilaterali.
Lo riporta l'agenzia RIA Novosti.
Secondo Putin, la Russia e la Francia mantengono da molto tempo non solo buoni rapporti, ma anche legami vantaggiosi per entrambi. "Oggi ci sono molti contrasti in politica internazionale, non su tutte le questioni le nostre posizioni coincidono," ha dichiarato il presidente russo. "E' particolarmente utile riuscire ad incontrarsi e parlare di tutti questi problemi," - ha aggiunto.
In precedenza Hollande aveva affermato di essere disposto a promuovere una soluzione della crisi in Ucraina. Aveva inoltre fatto notare che a suo parere le "turbolenze" geopolitiche non sarebbero durate a lungo.
===========================
se, osano minacciare me: "ed infatti, mi hanno rimosso l'Accolitato, dopo 32 anni: senza motivazioni" poi, quale libertà: di stampa, può esistere, in un pianeta dove esiste un Fondo monetario, che è anche: una banca mondiale di proprietà, del solo signor Rothschild e dei suoi complici i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry? perché, Obama, da parte sua: lui ha il solo impegno di fare l'attore GENDER, ed a hollywood halloween pagano bene per questo!
12 novembre, In Europa la libertà di stampa vale solo per chi la pensa in un modo.
Porre fine all'impunità per i crimini contro i giornalisti. Sotto tale slogan si terrà il 20 e 21 novembre a Parigi la riunione del Consiglio intergovernativo del Programma internazionale di sviluppo delle comunicazioni dell'UNESCO.
Ai partecipanti sarà presentato un rapporto dettagliato sui casi di violazione dei diritti dei giornalisti. Secondi i dati più recenti, oltre 700 rappresentanti dei media sono morti nell'ultimo decennio durante l'esecuzione del proprio dovere professionale.
Centinaia di giornalisti muoiono per portare alla gente la verità su vari avvenimenti. Nella maggioranza dei casi si tratta di omicidi internazionali. I rappresentanti dei media perdono la vita nei punti caldi del mondo. Purtroppo, il 90% di questi casi non viene indagato a causa dell'assenza di risorse e mancata volontà politica. L'UNESCO rileva che tutto questa crea una situazione in cui i mandanti o gli esecutori di tali crimini operano quasi apertamente ogni volta che i giornalisti e i fornitori dell'informazione nei social network minacciano, secondo l'opinione degli stessi, i loro interessi.
A causa dei conflitti scoppiati in Ucraina, Iraq e Siria il 2014 ha portato un numero particolarmente grande di notizie tragiche. Nel corso dell'operazione punitiva realizzata dalle autorità di Kiev nel sud-est dell'Ucraina sono morti quattro giornalisti russi. Il fotoreporter di MIA "Rossiya Segodnya" Andrej Stenin è stato ucciso nella zona di Donetsk. L'auto in cui viaggiava per eseguire il compito assegnato dalla redazione è stata mitragliata e bruciata dai militari ucraini insieme con una colonna di profughi. I rappresentanti della VGTRK (Società statale di televisione e di radiodiffusione) Igor Korneliuk e Anton Vološin sono morti in giugno nei pressi di Lugansk, mentre alla fine di giugno è stato mortalmente ferito Anatolij Kljan, operatore del primo canale televisivo russo. Tra le vittime del conflitto ucraino, oltre ai quattro giornalisti russi, c'è anche un fotoreporter italiano ed uno ucraino.
I governi europei che sostengono le attuali autorità di Kiev non adoperano metodi tanto radicali ma concepiscono in maniera specifica il diritto dei media di ricevere informazione veritiera. Secondo l'opinione di alcuni politici, i giornalisti dalla Russia non possiedono tale diritto. Così, le autorità polacche hanno tolto l'accredito a Leonid Sviridov, corrispondente fuori ruolo di MIA "Rossiya Segodnya". Ma vi è di più: Varsavia ha deciso di annullare il permesso di soggiorno e di espellere Sviridov dal paese. Dmitrij Kisilev, direttore generale dell'agenzia "Rossiya Segodnya", ha dichiarato che Varsavia deve spiegare inderogabilmente i motivi dell'annulamento dell'accredito. Per il momento le azioni delle autorità polacche possono essere interpretate come un tentativo di intralciare il lavoro dei media. Ma ciò è in contrasto con i principi generali europei di libertà della parola e di diffusione dell'informazione", ha detto Kisilev.
Questo caso non è il primo né l'unico. Anche lo stesso Dmitrij Kisilev ha provato su di sé cosa sia la concezione europea della libertà di parola. Nell'ambito delle sanzioni antirusse introdotte in relazione agli avvenimenti ucraini l'Ue ha incluso il direttore generale nella lista delle persone alle quali è vietato l'ingresso nel territorio dei paesi membri dell'Unione Europea. Ai corrispondenti di "Rossiya Segodnya" è stato più volte negato con pretesti artificiosi l'ingresso nel territorio dell'Ucraina. All'inizio dell'anno i rappresentanti dei media russi non sono stati ammessi al briefing, organizzato a Kiev, del capo della diplomazia dell'Ue, Catherine Ashton, malgrado le richieste presentate preventivamente. In aprile anche il ministero degli esteri della Lituania ha tolto, senza spiegarne i motivi, l'accredito stampa di Irina Pavlova, corrispondente di MIA "Rossiya Segodnya".
In Occidente si ama adesso parlare del fatto che i media russi siano uno strumento di propaganda. Sebbene i cosiddetti "liberi" giornali, radio e canali televisivi europei ed americani presentino solo quel punto di vista che ritengono giusto e che è stato raccomandato "dall'alto", fa notare il politologo russo Serghej Mikheev:
- Temono che i loro cittadini possano cominciare a pensare in  maniera diversa. Temono che questi cittadini possano cominciare a criticare il proprio governo in quanto comincino a capire meglio la situazione. Sui propri cittadini viene calata dall'alto una campana di vetro. Lottano non tanto contro di noi quanto affinché i loro cittadini restino ignari.
Un vivido esempio di tale paura della verità è la storia del canale televisivo russo RT a Londra. Giorni fa l'authority delle comunicazioni Ofcom ha accusato il canale di illustrazione "filorussa" degli avvenimenti in Ucraina ed ha minacciato di "intraprendere ulteriori azioni" se la RT non si correggerà urgentemente. Il direttore del canale Margarita Simonyan ha definito queste accuse tentativo di influire sulla politica redazionale del canale e ha fatto ricordare che la stesa ВВС trasmette nell'etere "tonnellate di materiali preconcetti" che non rispecchiano la posizione di quei paesi che agiscono in contrasto con la "concezione del mondo" britannica, ma nessuno per questo toglie alla BBC la licenza.
http://italian.ruvr.ru/2014_11_12/La-liberta-di-parola-esiste-in-Europa-solo-per-i-propri-giornalisti-9931/
https://www.facebook.com/scaller.fadera.5 Hello Brother i am fine thanks welcome and nice to hear that hope, and How is the weather with you. and Brother would you help me to have cloud at home i am lack of clouds with my younger i wonder if you can try and feel my condition God will reward you back ...? Hola hermano que estoy bien gracias bienvenida y agradable oír esa esperanza, y cómo está el clima con usted. ¿y hermano me ayudarían a nube en casa que estoy falta de nubes con mi joven que me pregunto que si se puede probar y sentir mi condición Dios te recompensará atrás...? Ciao fratello, che io sto bene grazie Benvenuti e bello sentire che la speranza, e com'è il tempo con voi. e il fratello mi aiuterebbe avere nube a casa che sono la mancanza di nuvole col mio più giovane che mi chiedo che se si può provare e sentire la mia condizione Dio vi ricompenserà indietro...?
https://www.facebook.com/groups/249824095156688/469833406489088/?comment_id=469834486488980&notif_t=like